Riabilitazione motoria

La riabilitazione dell’ospite è punto centrale dell’attività della RSA Santa Rufina.

La riabilitazione motoria viene effettuata dai terapisti della riabilitazione seguendo il Piano Riabilitativo Individuale, redatto dall’équipe medica all’ingresso dell’ospite.

Nelle palestre e nelle fisioterapie della struttura vengono eseguiti i più attuali ed efficaci trattamenti fisioterapici e le più moderne tecniche riabilitative, tendenti a mobilizzare il più presto possibile l’ospite riattivandone le funzioni motorie e neuro motorie residue.

Successivamente alla fase di mobilizzazione e tonificazione del sistema muscolare si procede all’esecuzione degli esercizi, in modo graduale eseguendo il piano riabilitativo.

I controlli di valutazione mensili sull’efficacia del trattamento, eseguiti dall’équipe fisioterapista/fisiatra, stabiliscono il prosieguo o la modifica del percorso riabilitativo.

Parimenti l’ospite esegue il percorso riabilitativo cognitivo sotto l’assistenza dei terapisti occupazionali.

Si applicano i più moderni test di riabilitazione cognitiva ed esercizi di stimolazione sensoriale, tendenti tutti a riattivare le funzioni celebrali residue, sia di tipo percettivo che cognitivo. Traguardo finale della riabilitazione è la stabilizzazione delle patologie, il miglioramento delle condizioni generali e psico-fisiche e successiva riammissione in famiglia.

RSA Santa Rufina usa la politica di cookie per migliorare la vostra esperienza. Ok ho capito